La galleria acustica Fantoni

Realizzazioni Fonoassorbenza Fantoni – Chiesa di San Francesco a Colombare
23 ottobre 2017
Fonoisolamento: l’Acoustic Room!
23 ottobre 2017

Oggi vogliamo parlarvi di fonoassorbenza e tempo di riverbero. Ma che cos’è la fonoassorbenza?
La fonoassorbenza è la capacità di un materiale di assorbire l’energia sonora.  Che cos’è il tempo di riverbero?
È il tempo che l’energia sonora impiega a decadere dal momento che si diffonde sino all’interruzione del suono stesso.

Il tempo di riverbero e la fonoassorbenza sono due fenomeni correlati tra di loro. A seconda del tipo di energia sonora (che si tratti del parlato piuttosto che di musica o di altri suoni) e dell’ambiente in cui ci si trova, si hanno dei tempi di riverbero differenti.
Quando il tempo di riverbero supera la soglia ottimale per la dissipazione dell’energia sonora, il nostro udito percepisce una sovrapposizione di suoni che genera confusione, fastidio e frastuono.

Per poter meglio comprendere come la fonoassorbenza e i tempi di riverbero siano tra loro correlati ci siamo recati presso la società Fantoni Spa di Osoppo (Udine), eccellenza Italiana di fama mondiale specializzata nella produzione di arredi per ufficio e sistemi fonoassorbenti, chiedendo di poter percorrere la galleria acustica.

Il risultato è stato sorprendente.

Il primo tratto della galleria è stato rivestito da materiale riflettente con l’intento di replicare un ambiente frequentato da persone e abbiamo effettuato sia la prova del battito delle mani che quella del parlato. Sia la voce che il suono generato dal battito delle mani si diffondevano in maniera rumorosa e fastidiosa.
Percorrendo la galleria, a mano mano che ci avvicinavamo alla parte centrale della stessa, percepivamo una riduzione del riverbero, scomparso completamente non appena entrati nella parte rivestita con il materiale fonoassorbente 4akustik Fantoni. Il riverbero era completamente assente.

Sentivamo in maniera nitida sia il suono secco del battito delle mani che la voce. Inoltre la pressione percepita all’interno dell’orecchio si è ridotta notevolmente dando un senso di comfort.
Abbiamo voluto documentare con un breve video la nostra esperienza, sperando che possa essere utile per tutti coloro che hanno problemi di eccessivo riverbero e hanno la necessità di ottenere un ambiente acusticamente confortevole.

Per qualsiasi informazione, scriveteci a info@filialemilano.it